Quale farmaco glucagone?

Quale farmaco glucagone?

Anonim

Nome generico: Glucagon Marca: solo generico. Non c'è marchio.

uso

A cosa serve Glukagon?

Il glucagone è un ormone che agisce per aumentare i livelli di zucchero nel sangue. Questo farmaco agisce anche per rallentare i movimenti involontari dei muscoli dello stomaco e dell'intestino che aiutano la digestione.

Il glucagone è usato per trattare l'ipoglicemia (basso livello di zucchero nel sangue). Il glucagone viene utilizzato anche per esami radiologici (radiografie) per diagnosticare alcuni disturbi dello stomaco o dell'intestino.

Il glucagone può anche essere usato per determinati scopi terapeutici non elencati nelle linee guida per il trattamento.

Come usare Glucagon?

Il glucagone viene iniettato sotto la pelle, nei muscoli o nei vasi sanguigni. Verrà istruito su come iniettare glucagone in caso di emergenza per grave ipoglicemia. Informare il medico dopo aver iniettato questo medicinale.

Questo medicinale è dotato di istruzioni per un uso sicuro ed efficace per te e il tuo compagno. Leggere attentamente le istruzioni per l'uso di questo medicinale prima di iniettare glucagone. In caso di domande, si rivolga al medico e al farmacista.

L'ipoglicemia deve essere trattata il prima possibile. Se il livello di zucchero nel sangue è troppo basso, può causare convulsioni, coma e persino la morte.

Dopo aver iniettato glucagone, dovresti consumare cibi che contengono fonti di zucchero (come succo di frutta, gelatina di glucosio, uva passa, soda non dietetica), quindi consumare snack come formaggio, patatine o sandwich di carne.

Assicurati di conoscere il modo corretto di iniettare glucagone prima di usarlo. Iniettare mezza dose di glucagone in bambini di età inferiore a 6 anni o in persone di peso inferiore a 20 kg.

Il glucagone è un farmaco in polvere che deve essere miscelato con un liquido (diluente) prima dell'uso. Preparare la medicina solo quando è giunto il momento. Non usi questo medicinale se il colore è cambiato e contiene altre particelle. Contatti immediatamente il medico se ci sono ancora altre particelle nel farmaco dopo aver miscelato la nuova dose di glucagone.

Se sei un compagno paziente, cerca assistenza medica non appena inietti glucagone nel paziente. Se il paziente è ancora incosciente entro 15 minuti, è necessario iniettare più glucagone nel paziente.

È necessario conoscere e riconoscere i segni di una diminuzione dei livelli di zucchero nel sangue, come: mal di testa, fame, corpo debole, sudorazione, convulsioni, ridotta irritabilità e riduzione della concentrazione.

Fornire sempre alimenti che contengono una fonte di zucchero se i sintomi sopra si ripresentano spesso. Se soffre di ipoglicemia che non può assumere farmaci per via orale, usa il glucagone che viene iniettato. Assicurati che la tua famiglia o gli amici intimi sappiano come aiutarti in caso di emergenza.

Fai un controllo della glicemia se sei malato o stressato, se sei in viaggio, fai più attività fisica del solito, dopo aver consumato alcolici o quando ti dimentichi di mangiare. Ciò può influire sui livelli di glucosio. È probabile che la dose di trattamento del diabete cambierà.

Chiedi al tuo medico come impostare il dosaggio dei farmaci per il diabete. Non modificare mai il dosaggio o il programma per l'assunzione di droghe all'insaputa del medico.

Regola la tua dieta, assumi regolarmente i farmaci ed esercitati regolarmente per evitare che l'ipoglicemia diventi grave.

Come conservare Glucagon?

È meglio conservare questo farmaco a temperatura ambiente, lontano dalla luce diretta e dai luoghi umidi. Non conservare in bagno. Non congelarlo. Altre marche di questo farmaco possono avere regole di conservazione diverse. Osservare le istruzioni per la conservazione sulla confezione del prodotto o chiedere al proprio farmacista. Tenere tutti i medicinali fuori dalla portata di bambini e animali domestici.

Non lavare i medicinali nella toilette o nelle fognature se non diversamente indicato. Gettare questo prodotto quando è scaduto o se non è più necessario. Consultare il farmacista o la società locale di smaltimento dei rifiuti su come smaltire in sicurezza il prodotto.

dose

Le informazioni fornite non sostituiscono la consulenza medica. Consultare SEMPRE il medico o il farmacista prima di iniziare il trattamento.

Qual è la dose di glucagone per gli adulti?

Adulti affetti da ipoglicemia

Peso inferiore a 20 kg: 0, 5 mg (0, 5 unità) sottocutaneo, IM o IV

Peso corporeo di 20 kg o più: 1 mg (1 unità) sottocutaneo, IM o IV

Dosi a scopo di esame (diagnostico)

Questo farmaco è molto utile per l'esame radiografico dell'addome, del duodeno e dell'intestino tenue quando la motilità intestinale è ridotta.

Da 0, 25 mg a 2 mg EV o da 1 a 2 mg IM

Questo farmaco è molto utile per l'esame dell'intestino crasso quando la motilità intestinale è ridotta.

2 mg (2 unità) IM, somministrato secondo le istruzioni per l'uso.

Qual è la dose di glucagone per i bambini?

Bambini che soffrono di ipoglicemia

Neonati: 0, 02 - 0, 2 mg / kg sottocutaneo, IM o IV (dissociazione massima: 1 mg);

Nota: ricordare la data di produzione e la scadenza del farmaco

bambini:

Peso inferiore a 20 kg: 0, 5 mg (0, 5 unità) o uguale a 20-30 mcg / kg.

Peso corporeo di 20 kg o più: 1 mg (1 unità) sottocutaneo, IM o IV

In quali dosaggi è disponibile il glucagone?

Glucagon è disponibile nei seguenti dosaggi:

Sotto forma di compresse o iniezioni: 1 mg

Soluzione di idrocride o liquido: 1 mg

Effetti collaterali

Quali effetti collaterali possono verificarsi a causa del glucagone?

Consultare immediatamente un medico se si verifica uno dei seguenti segni di una reazione allergica: orticaria, difficoltà respiratoria, gonfiore del viso, delle labbra, della lingua o della gola.

Non tutti sperimentano i seguenti effetti indesiderati. Potrebbero esserci alcuni effetti collaterali non menzionati sopra. In caso di dubbi su determinati effetti collaterali, consultare il medico o il farmacista.

Prevenzione e avvertenze

Cosa dovresti sapere prima di usare Glucagon?

Prima di utilizzare determinati farmaci, considerare prima i rischi e i benefici. Questa è una decisione che tu e il tuo medico dovete prendere. Per prendere questo medicinale, presta attenzione a quanto segue:

  • Informi il medico se è incinta, sta pianificando una gravidanza o se sta allattando.
  • Informi il medico se ci sono problemi con ghiandole, vasi sanguigni, pancreas, insulina o feocromocitoma o se si soffre di malnutrizione.

allergia

  • Informi il medico se si verificano reazioni insolite o allergiche a questo o altri farmaci
  • Informi il medico se si hanno altri tipi di allergie come cibo, coloranti, conservanti o allergie animali. Per i prodotti non soggetti a prescrizione medica, leggere attentamente l'etichetta sulla confezione.

Il glucagone è sicuro per le donne in gravidanza e in allattamento?

Non esiste una ricerca adeguata sui rischi dell'uso di questo farmaco in donne in gravidanza o in allattamento. Consultare sempre il proprio medico per considerare i potenziali benefici e rischi prima di usare questo medicinale. Questo farmaco è incluso nel rischio di gravidanza categoria B secondo la Food and Drugs Administration (FDA) degli Stati Uniti

I seguenti sono riferimenti alle categorie di rischio di gravidanza secondo la FDA:

A = Nessun rischio,

B = Nessun rischio in alcuni studi,

C = Forse rischioso,

D = Esistono prove positive di rischio,

X = controindicazioni,

N = sconosciuto

interazione

Quali medicinali potrebbero interagire con Glucagon?

Le interazioni farmacologiche possono modificare le prestazioni del farmaco o aumentare il rischio di gravi effetti collaterali. Non tutte le possibili interazioni farmacologiche sono elencate in questo documento. Tieni un elenco di tutti i prodotti che utilizzi (compresi i medicinali soggetti a prescrizione / non soggetti a prescrizione e i prodotti a base di erbe) e consulta il tuo medico o farmacista. Non avviare, interrompere o modificare la dose di qualsiasi farmaco senza l'approvazione del medico.

L'assunzione di questo farmaco con i farmaci seguenti può aumentare il rischio di effetti collaterali, ma in alcuni casi, la combinazione di questi due farmaci può essere il miglior trattamento. Se vengono prescritti entrambi questi farmaci, il medico di solito modifica il dosaggio o determina la frequenza con cui deve assumere questi farmaci.

  • acenocumarolo
  • anisindione
  • dicumarolo
  • fenindione
  • fenprocumone
  • warfarin

Il cibo o l'alcool possono interagire con il glucagone?

Alcuni medicinali non devono essere usati quando si mangia o quando si mangiano determinati alimenti perché possono verificarsi interazioni farmacologiche. Il consumo di alcol o tabacco con determinati farmaci può anche causare interazioni. Discutere del proprio uso di droghe con cibo, alcol o tabacco con il proprio medico.

Quali condizioni di salute possono interagire con Glucagon?

Altre condizioni di salute che hai possono influenzare l'uso di questo farmaco. Informi sempre il medico se hai altri problemi di salute, in particolare:

  • Diabete mellito: quando questo farmaco viene utilizzato per esami radiografici in pazienti con diabete incontrollato, la glicemia aumenterà; o viceversa, il glucagone è un farmaco importante per il trattamento dell'ipoglicemia (basso livello di zucchero nel sangue)
  • Insulinoma (un tumore nella ghiandola del pancreas che produce grandi quantità di insulina) - La concentrazione di zucchero nel sangue diminuirà
  • Feocromocitoma: il glucagone può causare ipertensione

overdose

Cosa devo fare in caso di emergenza o overdose?

In caso di emergenza o sovradosaggio, contattare il fornitore di servizi di emergenza locale (112) o immediatamente al pronto soccorso dell'ospedale più vicino.

Cosa devo fare se mi manca una dose?

Se dimentica una dose di questo medicinale, la prenda il prima possibile. Ma quando si avvicina alla dose successiva, salti la dose dimenticata e ritorni al normale schema di dosaggio. Non raddoppiare la dose.

fonte

MIMS. Glucagone. 2016. http://mims.com/Indonesia/Home/GatewaySubscription/?generic=Glukagon Accesso effettuato il 12 dicembre 2015

Data di revisione: 14 dicembre 2016 | Ultima modifica: 14 dicembre 2016

Scelta Del Redattore